Come ti dockerizzo un WordPress esistente

Questa è una guida di massima… tutti gli aggiornamenti sono qui:

https://github.com/MaoX17/wordpress-docker-compose

Ho avuto qualche difficoltà ma poi ho trovato la via giusta.

Segui ESATTAMENTE i passaggi che riporto.

1.) Creo il mio docker-compose.yml

version: '3.1'

services:


  wordpress:
    image: wordpress
    restart: always
    container_name: wp_www.maurizio.proietti.name
    environment:
      WORDPRESS_DB_HOST: db
      WORDPRESS_DB_USER: user
      WORDPRESS_DB_PASSWORD: password123
      WORDPRESS_DB_NAME: db
      VIRTUAL_HOST: www.maurizio.proietti.name
      VIRTUAL_PORT: 80
      LETSENCRYPT_HOST: www.maurizio.proietti.name
      LETSENCRYPT_EMAIL: maurizio.proietti@gmail.com
    depends_on:
      - db
    restart: unless-stopped
    networks:
      - proxy
      - www.maurizio.proietti.name-net
    volumes:
      - ./data/html:/var/www/html

  db:
    container_name: mysql_www.maurizio.proietti.name
    image: mysql:5.7
    restart: always
    environment:
      MYSQL_DATABASE: db
      MYSQL_USER: user
      MYSQL_PASSWORD: password123
      MYSQL_ROOT_PASSWORD: secret123
    volumes:
      - ./data/mysql:/var/lib/mysql
    networks:
      - www.maurizio.proietti.name-net

networks:
  proxy:
    external:
      name: nginx-proxy
  www.maurizio.proietti.name-net:

Lancio il docker-compose up -d

docker-compose up -d

Entro nel sito e completo l’installazione con dati casuali

Poi faccio un rsync della SOLA directory wp-content:

rsync -uazv /var/www/maurizioproietti/wp/wp-content data/html/

Poi eseguo il dump del vecchio DB:

mysqldump --opt maurizioproietti > dump.sql

E controllo che la prefix delle tabelle sia wp_

Se non lo fosse sostituisco la prefix che ha il dump con wp_

Poi importo il dump nel nuovo db sotto docker:

cat dump.sql | docker exec -i mysql_www.maurizio.proietti.name /usr/bin/mysql -u root --password=secret123 db

Imposto i permessi sul filesystem per bene oppure (se ho fretta)

chmod -R 777 data

Aggiungi 

define('FS_METHOD', 'direct');

al wp-config.php

Entro nella sezione wp-admin e inizio gli aggiornamenti suggeriti nel seguente ordine (che penso possa variare la per scaramanzia non vario 🙂 )

1.) Plugins

2.) Temi

3.) WordPress Core

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *